Innovazione e sostenibilità: nuovi chiller e free cooling WPA multi-scroll con refrigerante ecologico R454B, da 206 a 670kW

da | Lug 2, 2024 | News, Refrigerazione industriale | 1 commento

Nel panorama in continua evoluzione del raffreddamento dei processi industriali  l’innovazione e la sostenibilità giocano un ruolo cruciale. L’aumento delle temperature di esercizio, la riduzione delle emissioni di gas serra e il miglioramento dell’efficienza energetica sono le sfide dei mercati process cooling a cui cosmotec risponde con la nuova gamma WPA di chiller e free cooling multi-scroll equipaggiata con il refrigerante R454B a basso GWP.

 

Nuovo refrigerante R454B: un passo avanti per l’ambiente

Il refrigerante R454B è una miscela HFO a basso GWP 467 composta per il 69% da R32 e per il 31% da R1234yf e rappresenta un significativo passo avanti rispetto ai refrigeranti tradizionali come l’R410 (GWP 1924). Utilizzando il R454B le unità WPA contribuiscono in modo sostanziale alla riduzione delle emissioni di gas serra, aiutano a rispettare le normative ambientali sempre più stringenti e a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità aziendale.

 

Vantaggi dei nuovi WPA chiller e free cooling in R454B

  • Efficienza superiore: la combinazione della tecnologia scroll con il refrigerante R454B consente alle unità WPA di raggiungere livelli di efficienza superiori rispetto alla versione in R410A, questo si traduce in una riduzione dei costi operativi, rendendo il WPA una scelta economica oltre che ecologica.
  • Compatibilità ambientale: grazie al ridotto GWP, il R454B non è soggetto alle restrizioni del regolamento F-Gas 2024/573, che a partire dal 2027 proibirà l’uso di refrigeranti con GWP maggiore di 750 per chiller con potenza frigorifera nominale superiore a 12 kW. Le unità WPA in R454B rappresentano pertanto una soluzione a lungo termine, dato che non necessiteranno in futuro di alcun retrofit.
  • Affidabilità e durata: le unità WPA in R454B sono progettate per un utilizzo 24/7 e sono adattabili a qualsiasi progetto di infrastruttura critica. Tutte le unità sono testate singolarmente in fabbrica e sottoposte a verifiche funzionali a garanzia della massima affidabilità e durata.
  • Flessibilità applicativa: l’ampia gamma di configurazioni (chiller e free cooling) e le numerose opzioni ed accessori consentono ai WPA R454B di adattarsi facilmente alle diverse applicazioni dei processi industriali, dove il preciso controllo della temperatura è un fattore essenziale.
  • Formazione e gestione sicura: il R454B è classificato come A2L leggermente infiammabile (non tossico), per cui cosmotec è in grado di fornire tutta la documentazione e la formazione specifica per garantire una corretta gestione del trasporto, dello stoccaggio e dell’installazione delle unità con R454B.

Conclusioni:

Le unità WPA in R454B sono la risposta di cosmotec alla transizione verso impianti di processo a basso impatto ambientale, una scelta intelligente per un futuro più sostenibile.