FlexIn CDI

Scritto da Davide Perina

Product Manager di Cosmotec per l'area Thermal Management

8 Maggio 2024

Il condizionatore industriale per la transizione ecologica e digitale

Il tema del global warming in passato era considerato di marginale importanza, ma con il passare degli anni ha riscosso sempre maggior attenzione e priorità, fino ad arrivare attualmente a carattere di massima urgenza. Si sono pertanto sviluppate strategie di accelerazione del processo di efficientamento energetico nel mondo industriale.

L’aumento dei costi dell’energia è strettamente legato ai prodotti per il condizionamento, in quanto sono parte dei processi industriali e i costi operativi rappresentano circa il 50% del costo totale dell’unità. Ottimi valore di EER, la capacità di assorbire meno potenza elettrica e sviluppare meno quantità di CO2 sono diventate perciò caratteristiche importanti.

Con l’avvento del web e degli smartphone, la quantità di informazioni scambiata è notevolmente aumentata; ma non solo, attraverso tutto il sistema di tecnologie informatiche e di telecomunicazioni, diversi aspetti dell’industria sono radicalmente modificati, proiettandoci in una “fase digitale” fortemente espansiva. Le aziende e tutti i processi che ne creano il successo stanno rapidamente mutando, stimolati dagli aspetti riguardanti la digitalizzazione.

Il condizionatore, parte integrante del quadro elettrico di una linea produttiva o di una macchina utensile, è un fattore critico del processo di produzione e la possibilità di connettere direttamente l’unità ad una rete per monitorarne il funzionamento permette vantaggi in termini integrazione delle informazioni e di manutenzione.

Il mix di questi due esigenze ha generato l’introduzione del condizionatore FlexIn.

Vantaggi

Da un lato la tecnologia ad Inverter permette:

  • modulazione della resa frigorifera in base al reale carico termico
  • alta efficienza con notevoli benefici energetici ed economici
  • minori fluttuazioni di temperatura all’interno del quadro elettrico
  • riduzione del numero di cicli on-off e aumento della vita utile del compressore

Dall’altro lato la porta Ethernet integrata permette:

  • connessione diretta, senza costi aggiuntivi per dispositivi di interfaccia, ai più comuni protocolli di comunicazione HTTP, SNMP e TCP-IP
  • visualizzazione e impostazioni dei principali parametri, 24 ore su 24, riducendo i tempi di messa in servizio, di analisi e risoluzione di eventuali guasti
  • visualizzazione di tutti gli allarmi e la possibilità di scaricare la lista allarmi
  • possibilità di scegliere la lingua (Italiano, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo)

Applicazioni

  • Idrogeno/Energie rinnovabili
  • Macchine utensili
  • Food & Beverage
  • Automotive & E-mobility
  • Chimico/Farmaceutico
  • Plastica/Packaging
  • Printing

Potrebbero interessarvi anche…

Energy Storage

Energy Storage

Energy Storage Il Cliente L’azienda è una società leader nella progettazione e realizzazione di quadri elettrici per...

Automation

Automation

Automazione Il Cliente Azienda specializzata nello sviluppo e nella realizzazione di dispositivi elettronici integrati...

Condizionamento – Trasporti

Condizionamento – Trasporti

Condizionamento Cabinet Linea Ferroviaria   Il Cliente Cometi S.r.l. è un importante produttore di shelter e...